Il Duo Danelon – Santin in concerto a Kostanjevica, Slovenia

L’appuntamento è per venerdì 13 settembre alle ore 20.00 presso il convento francescano, Škrabčeva ulica 1

Valentina Danelon, violino e Cristina Santin, pianoforte si cimenteranno in melodie e danze dell’est Europa di compositori fin de siècle tra i più significativi in particolare per il fondamentale apporto che hanno dato alla nascente ricerca etnomusicologica, tanto da farne un tratto distintivo del loro stile compositivo.

Il programma è il seguente:

Antonín Dvořák Sonatina in sol maggiore op. 100 per violino e pianoforte
Bedřich Smetana Z domoviny (Dalla mia patria) per violino e pianoforte
Leóš JanáčekDumka
Johannes Brahms Danze ungheresi: n° 1, n° 5, n° 8
Modest Musorgskij Une larme (trasc. per violino e pianoforte di S. Ivanov)
Modest MusorgskijHopak (trascrizione per violino e pianoforte di S. Dushkin)
Béla Bartók Danze popolari rumene (trascrizione di Z. Székely)


Il concerto si svolgerà in collaborazione con Kulturni dom di Nova Gorica

Prima del concerto, alle ore 18.30 è in programma la Visita Guidata al Convento Francescano – si partirà dalla Chiesa dell’Annunciazione.