La regione Friuli Venezia Giulia

Tiziana Gibelli

Tiziana Gibelli Assessore alla Cultura e allo Sport. Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Un festival che unisce musica classica, con incursioni in altri generi come il jazz e l’etnico, in un palcoscenico unico e particolare: piazze, chiese, castelli, ville storiche e aziende agricole in tutto il territorio regionale, valorizzando quindi non solo il nostro patrimonio artistico e musicale, ma anche quello culturale. Tutto questo è “Nei suoni dei luoghi”, evento che è diventato un appuntamento fisso nel calendario musicale estivo del Friuli Venezia Giulia.
La musica è uno strumento di comunicazione molto efficace e sicuramente la rassegna concertistica prevista per la XXI edizione che partirà dal 5 luglio 2019 aiuterà a trasmettere al pubblico la bellezza di luoghi straordinari che alla nostra regione non mancano. Quest’anno alcuni eventi del calendario del festival si svolgeranno non solo in Veneto, ma anche in Slovenia e Croazia, rendendo la manifestazione sempre più internazionale e capace di valorizzare anche i luoghi più belli di questi due Paesi.
Da parte della Regione Friuli Venezia Giulia porgo al pubblico e agli artisti partecipanti un caloroso saluto, mentre agli organizzatori va l’auspicio affinché la manifestazione possa raggiungere e superare i successi degli anni precedenti.

Tiziana Gibelli
Assessore alla Cultura e allo Sport.
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia