Danze indomite

Trieste, Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ITIS, via Pascoli 31

Marco Ridolfo e Giovanni Tagliente pianoforti
Sara Miani, tromba
Simone Lanci, corno
Enea Gallio, trombone

Italia
Leggi tutto

Tymoteusz Jan Bies, pianoforte

Moimacco, Villa De Claricini Dornpacher, via Boiani 4, fraz. Bottenicco

Tymoteusz Jan Bies, pianoforte

Polonia
|
|
|
Leggi tutto

Orchestra Sinfonica del Conservatorio “G. Tartini” di Trieste

Latisana, Teatro Odeon, via Vendramin 72

Julia Berinskaya, violino
Adriano Martinolli d’Arcy, direttore

Russia-Italia
Leggi tutto

Notizie e avvisi

Danze Indomite a Trieste il 4 ottobre!

Ci rivediamo venerdì 4 ottobre presso l'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona a Trieste - ITIS - via Pascoli 31 L'appuntamento con Danze Indomite è per le ore 16.45 -...

Leggi tutto

Scarica il libretto della stagione 2019

Porta con te un documento scaricabile con tutti gli appuntamenti della stagione. Il libretto è distribuito durante i concerti e disponibile presso la sede dell’Associazione Progetto Musica

Dicono di noi...

I nostri musicisti e il nostro pubblico ci raccontano

  • Ferdinando Mussutto

    Questo sia per la stima e l'amicizia che mi lega a tutto lo Staff, sia per il piacere di condividere la filosofia del Festival, che, portando in regione giovani musicisti provenienti da alcune delle principali Accademie d'Europa, offre a noi professionisti del settore interessanti spunti di confronto e riflessione artistica.

    Ferdinando Mussutto, pianista

  • Stefan Milenkovich ed Enrico Bronzi

    Una grande opportunità potere finalmente suonare assieme! Grazie a Nei Suoni dei Luoghi!

    Stefan Milenkovich ed Enrico Bronzi, musicisti

  • Cristina Di Bernardo

    Il Festival, da anni rappresentativo della scena musicale della nostra regione, è stata l'occasione ideale per promuovere due brani scritti originalmente per arpa e violino dal compositore cileno Jorge Puig, ispirati al paesaggio del nord-est.

    Cristina Di Bernardo, arpista

  • Valentina Danelon

    Culture, lingue, abitudini e vite diverse caratterizzano i numerosi giovani talenti che selezioniamo e portiamo a Nei suoni dei luoghi, ma in questi anni ho potuto apprezzare che il loro entusiastico modo di comunicare la musica arriva sempre al cuore del nostro pubblico.

    Valentina Danelon, violinista

Sostenitori: